Tende da interno: come scegliere quelle in soggiorno?

Indice

Scegliere le tende da interno per il soggiorno può rivelarsi un’avventura meravigliosa. A patto di essere guidati nel modo giusto.

Oggi ti spieghiamo come siamo abituati a farlo noi.

Scegliere le tende per il soggiorno: i nostri consigli

Le tende per interni hanno un’anima sfaccettata: da un lato servono ad assicurare luce e privacy negli ambienti interni, dall’altro contribuiscono a far affiorare l’anima di una casa e di chi la abita.

Questo è ancora più vero in soggiorno, l’ambiente indoor dedicato alla convivenza e al ricevimento.

Progettare una tenda per il soggiorno vuol dire scegliere la giusta combinazione di sistema tenda, tipologia di tessuto, grado di trasparenza e mix di colori. Ma significa anche interrogarci su noi stessi, domandarci quale impronta vogliamo dare alla nostra casa e, soprattutto, quale immagine vogliamo dare di noi al mondo.

Ecco perché, secondo noi, scegliere le tende per il soggiorno è un viaggio. Un viaggio che si snoda attraverso diverse tappe.

Pensa alle tue necessità di luminosità e privacy

Le tende da interno esistono per una precisa funzione: gestire la luminosità all’interno degli ambienti e creare un confine di privacy rispetto all’esterno. Il primo passo per scegliere la tenda giusta parte quindi dall’analisi di queste necessità.

Desideri un salotto luminoso rischiarato dalla luce diffusa del giorno? La tua scelta dovrebbe ricadere su tende da interno filtranti, che per l’appunto filtrano e diffondono i raggi del sole provenienti dall’esterno, creando un ambiente rischiarato dalla luce naturale.

Se invece sogni un ambiente più intimo o se preferisci il massimo oscuramento per il tuo soggiorno, puoi optare per una tenda da interno oscurante che ostacola il passaggio della luce. Esiste un’ampia scelta di tessuti più o meno schermanti che offrono diverse prestazioni di gestione della luminosità, fino al tessuto più schermante in assoluto, il nostro black-out, che blocca completamente l’ingresso della luce.

Quando non ci sono esigenze particolari, è più facile sbizzarrirsi tra le diverse opzioni offerte dal variegato mondo dei tendaggi: possiamo proporre una tenda singola, dal tessuto più leggero o più materico a seconda delle preferenze.

Un sistema che amiamo molto (e che anche i nostri clienti apprezzano particolarmente) è quello a doppia tenda, che può essere realizzato sia con tessuti leggeri e trasparenti, ideali per creare una raffinata atmosfera “vestita”, sia con tessuti più pesanti, perfetti per aggiungere un tocco di eleganza e soddisfare chi ha un gusto spiccato per la decorazione.

tende per il soggiorno

Scegli le tende da interno in base allo stile di arredamento

La tenda fa parte di un ecosistema vivo: quello della casa. Ecco perché non è possibile scegliere le tende da interno senza prendere in considerazione lo stile e l’arredo del soggiorno in cui si inseriranno.

Se la casa ha uno stile contemporaneo, optiamo di solito per tende dal design moderno e lineare, pulite nelle forme e nella scelta dei tessuti. Parliamo soprattutto di lini, cotoni e poliesteri molto performanti.

Se lo stile è tradizionale, proponiamo tende classiche, dai damaschi ai taffetas fino agli splendidi modelli ricamati.

E per la scelta di fantasie e colori?

In questo caso, sono le finiture esistenti a dare i suggerimenti più preziosi. Pavimenti, mobili, divani e colore delle pareti sono l’ispirazione principale per la scelta delle tonalità delle tende.

In genere possono profilarsi due eventualità: la prima via è quella del ton sur ton, in cui le tende si abbinano ai colori delle pareti, dei mobili e del pavimento, in un equilibrio cromatico molto rassicurante ed elegante.

La seconda strada è quella del contrasto, che consiste nel creare accostamenti audaci e giochi di nuanceseccentrici che si esaltano a vicenda. Ovviamente, resta importante preservare l’armonia generale dell’ambiente, per questo questa opzione risulta più difficile da progettare… ma anche più stimolante!

La tua personalità è il “cuore” della tenda da interno

Chiaramente la casa è personale, quindi per noi è importante assecondare i tuoi gusti (e gli spunti dell’interior designer o architetto che ti segue).

Questo è forse l’aspetto più difficile da spiegare.

Possiamo dire che, per noi, progettare una tenda è uno scambio: i tuoi gusti guidano le nostre proposte, le nostre proposte guidano le tue scelte.

In tanti anni di esperienza, abbiamo imparato a interpretare la personalità di chi abbiamo di fronte e a tradurla in un progetto unico e mai uguale al precedente. Farlo è la cosa più stimolante e creativa che possa esistere, e ogni volta ci porta a risultati diversi e sorprendenti.

Quale budget per le tende da interno per il soggiorno?

Ultimo, ma non meno importante: il budget.

Nella scelta delle tende da interno, il prezzo gioca un ruolo determinante.

Un sistema di doppie tende, con doppi binari e maggior metraggio tessile, è sicuramente più gravoso di una tenda singola. Così come il tessuto in lana vergine pura costerà sicuramente di più di un cotone o di un misto acrilico. 

La buona notizia è che l’universo della tenda è così ampio da spaziare in una vasta gamma di prezzi, e trovare la soluzione che soddisfa le tue esigenze estetiche e di budget è molto più facile di quello che potrebbe sembrare.

Il consiglio che possiamo darti è di concentrarci su ciò che desideri davvero e su quali aspetti non sei disposto a scendere a compromessi. 

E poi ricorda: una tenda per il soggiorno ben progettata è una tenda per sempre. In soggiorno come nel resto della casa.

Vuoi ricevere la consulenza di Giovagnoli Collezioni per progettare le tue tende da interno? Prenota un appuntamento in showroom.